#MAPPINGMAFIA – Mostra fotografica sui beni confiscati alla mafia
  • Home
  • Classes
  • #MAPPINGMAFIA – Mostra fotografica sui beni confiscati alla mafia

#MAPPINGMAFIA – Mostra fotografica sui beni confiscati alla mafia

90

Minuti

Docenti

DATA E ORA

Giovedì
18:30

EVENTO PUBBLICO

DESCRIZIONE

Per il primo appuntamento della rassegna “Off Topic”, Vitamina C ha il piacere di ospitare #MAPPINGMAFIA: il reportage fotografico itinerante sui beni confiscati alla mafia a Varese.
Realizzato dal collettivo VA’rese -microvalorizzazione del quotidiano in collaborazione con Libera Varese, #MAPPINGMAFIA racconta -attraverso la fotografia- i paesaggi urbani in cui si inseriscono i beni confiscati e ne spiega gli utilizzi.

6 ottobre // Vitamina C // via Brambilla 15, Varese // h 18:30

▸ “Quale futuro per i beni confiscati? Chi li gestisce? Come fare per chiederne la concessione?” Chiacchierata con Libera.

▸ Piccolo aperitivo con il Vino e i Tarallini di Libera.

▸ Presentazione del progetto e visita guidata della mostra, a cura di Va’rese.

INGRESSO GRATUITO

 

 

VA’rese è la risposta alla necessità di un utilizzo cosciente dello spazio pubblico da parte di un gruppo di giovani abitanti under35 con competenze e passioni diverse, che cercano di vivere in prima linea il proprio quotidiano, caricandolo di senso.
Una prima parte del progetto è dedicata alla rilettura della città: attraversarla, esplorarla, conoscerla nuovamente raccontando il tutto attraverso la fotografia e realizzando una mappa web a disposizione di tutti, che raccolga alcuni luoghi notevoli, segnalati direttamente dai cittadini e da associazioni. La seconda fase del progetto prevede la stesura di un programma di eventi che abitino temporaneamente gli spazi individuati con performance artistiche che attivino questi luoghi creando scambio, interesse, aggregazione. Va’rese vuole essere l’inizio di un processo di riabitazione e riappropriazione del patrimonio urbano comune da condurre poi individualmente come cittadini, giorno dopo giorno, passo dopo passo.

Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” è nata il 25 marzo 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Attualmente Libera è un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. Libera è riconosciuta come associazione di promozione sociale dal Ministero della Solidarietà Sociale. Nel 2008 è stata inserita dall’Eurispes tra le eccellenze italiane. Nel 2012 è stata inserita dalla rivistaThe Global Journal nella classifica delle cento migliori Ong del mondo: è l’unica organizzazione italiana di “community empowerment” che figuri in questa lista, la prima dedicata all’universo del no-profit.

DOVE

Powered by: Dnamicom
>
VITAMINA C:
Via Brambilla 15, 21100 Varese Email: p.provenzano@csvlombardia.it m.vitalone@csvlombardia.it Telefono: 0332 237757
Un’iniziativa di..
CSVINSUBRIA - Centro di Servizio per il Volontariato dell'Insubria sede di Varese – via Brambilla n° 15 21100 Varese