17
04
2020

C come Call, la reciprocità si mette in moto

Nasce la prima C come Call, ovvero una call rivolta agli hubber di VitaminaC (anche quelli che hanno frequentato lo spazio in passato) per realizzare una reciprocità: come tutti i nostri hubber sanno, infatti, non abbiamo chiesto loro di pagare un affitto per l’utilizzo degli spazi, ma abbiamo chiesto di mettersi a disposizione del terzo settore per aiutarlo a crescere.

Per la prima C come Call il focus che abbiamo scelto è  molto legato alla quotidianità che stiamo vivendo, ovvero chiediamo l’aiuto per la realizzazione di seminario (con uno o più appuntamenti) rivolto alle associazioni (aperto agli altri hubber e ai dipendenti di Csv Insubria) per guidarle e aiutarle nel panorama attuale delle piattaforme web a disposizione.

Tali piattaforme, infatti, in questo momento sono strumenti utili nel continuare a gestire la vita della propria associazione anche a distanza e per il futuro possono rappresentare una opportunità gestire un modo differente riunioni ed incontri.

Il seminario sarà dunque dedicato ad una panoramica delle varie piattaforme (Zoom, Teams, Skype…..) per mettere in evidenza punti di forza, nodi critici, costi per valutare e scegliere la migliore piattaforma web per la realtà organizzativa.

Qui trovate i dettagli della call: LINK ALLA CALL

Autore: Paola Provenzano

Mi occupo di comunicazione e dello storytellling di ciò che accade dentro e attorno all’Hub. Sono giornalista professionista: per lavoro e per mia natura sono uno spirito critico e non ho mai smesso di studiare. Mi piace raccontare storie.